SAM Massagno Basket: Interviste: Intervista a Josh Richardson

Friday, December 17
Intervista a Josh Richardson
Intervista a Josh Richardson recentemente arrivato a Massagno per sostituire l'infortunato J. Edwards.
E' alla sua prima esperienza in un campionato Europeo.

1. Josh, innanzitutto, prima di arrivare in Svizzera quali sono stati i tuoi passati di giocatore?
- Sheridan Junior college e in seguito North Dakota University , in seguito ho giocato nella
Nike All-Star , una squadra di all - star di college e università che girano gli states a fare
amichevoli con varie squadre di college e università. In Ungheria ha fatto dei provini con Paige e un'altra squadra .

2. Sappiamo che in famiglia non sei l'unico giocatore, c'è anche un
fratello che gioca da professionista.
- Sì, mio fratello minore Donta,Point gard, 23 anni , gioca in ungheria nel Pecs ( http://www.eurobasket.com/HUNteam.asp?
Team=4865 ) ed è il miglior giocatore della lega. La sua squadra partecipa anche alla Fiba Cup .
È uscito dalla University of Wyoming.

3. Il basket svizzero ; una tua prima impressione:
- È differente. È meno fisico, anche i giocatori sono in media meno alti, e quelli che qui sono "alti"
sono più tecnici che negli USA. Là quelli tipo Shaquille sono solo grandi e atletici. Inoltre qui in Europa
gli allenatori cercano molto il gioco di squadra, non contano molto sugli individualismi, mentre negli USA
è esattamente il contrario.

4. Le tue prime prestazioni sono di tutto rispetto, nell'ultima partita hai fatto
36 punti. Ti senti in gran forma o pensi di poter dare ancora di più?
- Penso di poter dare di più, voglio dare di più e continuare a migliorare, ogni partita mi sento sempre meglio

5. Passiamo ora alla squadra. In questi ultimi tempi sta passando un
periodo poco positivo. A cosa pensi sia dovuto?
- L'infortunio di Edwards ha sicuramente contribuito alla situazione di adesso e ho notato che purtroppo
ci deconcentriamo durante la seconda parte della gara. Inoltre dobbiamo sfruttare di più i tiri liberi
che ci vengono concessi !!

6. Sabato arriva il Villars, squadra che nell'ultima giornata ci ha raggiunti in classifica e che quindi avrà
grande motivazione di passarci davanti. Come vi state preparando a questa partita?
- Penso che se giocheremo come sappiamo vinceremo. Le squadre contro le quali abbiamo giocato fino ad ora erano
sicuramente più deboli di noi!

Dopo le promesse di Josh l'invito è di venire sabato a vederlo giocare: ore 17.30 a Breganzona.