SAM Massagno Basket: Interviste: INTERVISTA A FRANK FACCHINETTI

Monday, August 30
INTERVISTA A FRANK FACCHINETTI
1. Frank, come hai trovato i tuoi giocatori al rientro delle vacanze estive?

=> Decisamente contento per la condizione fisica di tutti. Si è potuto notare che durante la pausa estiva i ragazzi hanno lavorato. Per quanto riguarda l'ambiente la solita piacevole atmosfera, che aiuterà ad inserire velocemente i nuovi arrivati.

2. Rispetto all'anno scorso ci sono stati dei cambiamenti all'organico. Hanno cessato l'attività Guido Brentegani, Carlo Mascitelli (neo allenatore del Basket Bellinzona femminile; in bocca al lupo!!) e Raoul Darconza che passa nello staff tecnico mentre sono arrivati 4 nuovi giocatori: Johnatan Edwards, Anton Mutapcic, Davide Balletta e Johnatan Mazzolini. Ce li puoi descrivere brevemente?

=> Johnatan Edwards giocatore che ricopre il ruolo di 5, ha un bagaglio tecnico notevole, molto esperto gran conoscitore della pallacanestro. E' stato un professionista e quindi porterà la sua filosofia di giocatore prof. al servizio dei nostri ragazzi.

=> Anton Mutapcic ruolo ala piccola, ho avuto il piacere di allenarlo quando in età scolari era uno dei migliori prospetti del nostro cantone, sono contento di ritrovarlo nel nostro gruppo, soprattutto perchè ha da subito mostrato interesse nel far parte di questa squadra.

=> Davide Balletta ruolo guardia, ritengo Davide un giocatore che possa completare bene il nostro reparto guardie, volevo nel limite del possibile aggiungere un giocatore con caratteristiche tecniche diverse da quelle che gli altri pari ruolo avevano, con Davide, aggiungiamo un tiratore puro. Inoltre nelgli ultimi anni ha giocato sia in LNB che in LNA e quindi ha maturato esperienze utili alla nostra causa.

=> Johnatan Mazzolini ruolo 1-2 tutti me ne hanno parlato bene,
sinceramente non ho avuto la possibilità di seguire il suo percorso cestistico in prima persona, il suo impatto durante i primi allenamenti è stato positivo, se saprà lavorare con impegno (non ho dubbi) potrà essere una piacevole sorpresa.

3. Da questa settimana inizierà il lavoro in palestra, quali sono i tuoi primi obiettivi?

=> Il lavoro da fare ad inizio stagione è molto. Gli obiettivi saranno continuare il lavoro atletico iniziato con Marco Conti utilizzando il pallone, costruire una struttura difensiva e l’inserimento graduale dei vari aspetti offensivi.

4. Sono già previste delle amichevoli?

=> Ci stiamo lavorando, abbiamo alcuni contatti ma per il momento nulla di definitivo. Sicuramente organizzeremo delle amichevoli per valutare il lavoro degli allenamenti.

5. Pensando già al prossimo campionato di Serie B, dove intravvedi le maggiori differenze rispetto all'anno scorso?

=> Probabilmente il livello medio dei giocatori sarà più alto, prevedo un gioco più organizzato e soprattutto la presenza di giocatori stranieri che avranno un ruolo importante all'interno di ogni team.

6. A tuo parere quali saranno le squadre di vertice del prossimo campionato?

=> Non faccio mai previsioni sulla carta, rifammi questa domanda alla fine del girone di andata.

7. Per concludere, visto che siamo in periodo Olimpiadi (domande poste nella fase di qualificazione):

- La squadra che più ti ha deluso? Scontato USA anche se sinceramente non considerandola una squadra potrebbe essere fuori concorso (almeno durante le prime 3 partite)

- La squadra che più ti è piaciuta? Lituania e Spagna

- Il giocatore più in forma? Paul Gassol e il play di Porto Rico Arroyo
   
- chi vincerà l'oro? Lituania
- l'argento? Spagna
- e il bronzo? Argentina

Grazie a Frank per l’intervista e prossimamente riproporremo nuove interviste.

by fellini