CSA: Chi siamo

pallone
Wednesday, October 1
LA NOSTRA STORIA

Il CENTRO SPORTIVO AMALFITANO fu rifondato nel 1971 da un gruppo di giovani, che in seguito allo scioglimento del vecchio C.S.A., decise di far rinascere questa società poichè l'unica nel paese ad offrire ai giovani la possibilità di praticare lo sport. L'intento iniziale della società fu quello di programmare l'esercizio di più discipline sportive. Fra quelle programmate all'inizio ci fu la pallacanestro poichè l'unica struttura esistente nel paese era un piccolo campo di basket scoperto gestito dal Comune. L'iniziativa ebbe subito un discreto successo e il Consiglio Direttivo potè programmare per quell'anno la partecipazione ad alcuni campionati affiliandosi al C.S.I. ( Centro Sportivo Italiano),un ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI. Fu proprio in quell'anno che la squadra Allievi della società riuscì storicamente ad arrivare alle finali nazionali di categoria conquistando il quarto posto assoluto. Dopo tale successo, la Società decise di propagandare altre discipline sportive quali: Pallavolo,Tennis da tavolo e gare di Atletica Leggera.Chiaramente nel paese le attività promosse destarono subito enorme sensazione a tal punto che gli iscritti al C.S.A. passarono da 20 atleti del 1971 a ben 80 tesserati per l'anno 1973.Nel 1973, oltre a continuare a partecipare all'attività C.S.I., fu deciso di affiliarsi alla Federazione Italiana Pallacanestro iniziando così ad effettuare ufficialmente campionati federali.Fu in quest'anno che la società aprì anche un centro minibasket per bambini dai 6 agli 11 anni. Gli anni che seguirono furono anni importanti nella vita della società, sia per quanto riguarda l'aumento vistoso degli iscritti( ben 100 dal 1973 ai 150 del 1975). Nel 1975 la società si icsrive a vari campionati giovanili e inizia a partecipare all'attività Minibasket. Negli anni sportivi 1975/76 e 1977/78 l'attività agonistica viene ulteriormente allargata con la partecipazione ai campionati di 2 divisione Maschile 3 Divisione Femminile di Pallavolo e con la serie D di Tennis da tavolo. Queste ultime discipline non ebbero però successo per l'assoluta mancanza di istruttori validi e per la scarsa propensione dei giovani amalfitani per tali sports. A questo punto la scelta dei dirigenti fu netta e dall'anno sportivo 1979/80 tutti gli sforzi, soprattutto economici, furono dedicati alla Pallacanestro;furono disputati molti campionati federali e si partecipò a tutta l'attività Minibasket promossa dalla Federazione Nazionale. Notevoli furono le affermazioni in campo Provinciale e Regionale e gli iscritti aumentarono di anno in anno, tanto da toccare nel 1983/84 il numero di 180 atleti giovanili e 100 iscritti al minibasket per un totale massimo di 280 tesserati. I dirigenti avevano già previsto un successo del genere e la società era ormai la più grande realtà sportiva e cestistica non solo di Amalfi ma di tutta la Provincia di Salerno.Fu in questi anni dal 1983 al 1985 che il C.S.A. raggiunse i più alti risultati sportivi e da lì iniziò il suo cammino che portò la società nell'elite del basket regionale e nazionale. Nel 1985 partecipò al campionato di Promozione/maschile e con l'ingresso alla Presidenza del dott. MAURO SCARLATO la cui azienda " CONCERIE EST PARTENIO" sponsorizzò la società, si vinse il campionato e si approdò alla serie D regionale.Da quest'anno in poi la società vinse il campionato di serie D molti suoi atleti maschili e femminili furono convocati per raprresentative regionali e nazionali e nel 1990 arrivò la promozione in serie C/ nazionale. In città dopo questo avvenimento accompagnato dal 5° posto assoluto in Italia alle finali nazionali dei giochi della gioventù della squadra allievi, vi fu grande fermento ed entusiasmo da parte di tutti i cittadini. Ovviamente la partecipazione ad un campionato nazionale per una città così piccoola come Amalfi creò tantissimi problemi alla società, soprattutto economici e logistici. Ad Amalfi non c'era una struttura coperta obbligatoria per un campionato nazionale e così la squadra del C.S.A. trovò ospitalità nella vicina Minori dove c'era una struttura coperta idonea per la disputa delle gare interne. Per ben 15 anni la società ha dovuto effettuare i suoi campionati seniores in tale struttura senza che il Comune assicurasse alla squadra un futuro migliore. Dal 1990 al 2000 la società milita nelle serie nazionali partecipa con tantissime squadre ai campionati giovanili maschili e femminili inizia e promuove gemellaggi sportivi in tutto il mondo e organizza manifestazioni nazionali ed internazionali mirati alla solidarietà, partecipando anche ai campionati seniores di promozione e C femminile. Ma l'anno 2000 è forse l'anno da ricordare. L'uscita dalla scena del dott. Scarlato e dello sponsor, determina una crisi societaria. Inutili gli sforzi dei dirigenti per mantenere la squadra maggiore nel campionato di C/ maschile. Il Comune è totalmente assente, e sia il problema economico e sia la mancanza di uno sponsor fanno si che il C.S.A. retrocede in serie C/2 e lascia definitivamente il basket a livello nazionale. Ovviamente la grande capacità organizzativa della società fa sì che nell'anno 2001/02 si afronti il campionato di C/2 con un gruppo giovanissimo( tutti atleti nati nel (1985/86), ma la grande inesperienza del gruppo porta ad un'inevitabile retrocessione in serie D.I dirigenti della società non disperano e decidono di ricostruire il loro futuro. Oggi hanno a disposizione un bellissimo gruppo giovanile composto da ragazzi e ragazze che stanno gia da diversi anni dando grandi soddisfazioni a livello giovanile. Il programma societario è gia definito:ricostruire pensando al futuro.Gli anni futuri   saranno tappe decisive  in cui si rinnoverà il Consiglio Direttivo con l'entrata di nuovi soci e forse anche un nuovo Presidente.La società vuole ritornare nel basket che conta e questo sarà sicuramente un nuovo stimolo per quanti lavoreranno nel sodalizio amalfitano.

 I Presidenti del C.S.A. ( dal 1971 ad oggi ) :

Sig. CARMINE DE VITA, Sig. FRANCESCO TORRE, Sig. SIGISMONDO NASTRI, Sig. PIETRO PINTO, Sig. FRANCESCO GAMBARDELLA, Sig. MAURO SCARLATO, Sig. ANDREA DIPINO, Sig.ra ANTONELLA INTINI 

 ALBO D'ORO :

1973/74     4° Posto Finali naz. CSI - Allievi  

1974/75     Campioni Provinciali e regionali Allievi  

1977/78     Campioni Provinciali categ. Ragazzi 

1978/79     Campioni Provinciali categ. Allievi                 

                  2 posto campionato Prom./Femm                 

                  2 posto campionato prov. Juniores/F  

1979/80     Campioni Prov e Reg. G.D.G. Categ./Ragazzi                  

                  Campioni Prov. Tennis da tavolo              

                 Campioni prov. Atletica Leggera  mt. 2500  ( Atleta Cecilia  Moretti )

 1980/81   Campioni Prov. categ. Cadetti            

                 Campioni Prov.e Reg.  Tennis da tavolo 

1981/82   Campioni Prov. G.d.G.  Categ. Ragazzi  e Ragazze   

                 Promozione  nel campionato  Prom/ Maschile 

1983/84    Campioni Prov. Propaganda /M      

                Campioni Prov. Juniores/Femm.              

                Campioni Prov. Categ. Ragazzi e Ragazze             

1984/85   Vincitori del Palio MB delle repubbliche Marinare     

                Campioni Prov. Categ. Ragazzi          

                Campioni Prov. Propaganda Femm.              

                Campioni Prov. Reg. e Interregionali  G.d.G. Categ. Ragazzi

                5 posto finali Nazionali G.D-G. categ. Ragazzi 

1985/86   Promossi in serie D      

                Campioni Prov. categ. Allievi e Allieve 

1988/89    Promozione in serie C/2             

                Campioni Prov.Cadette e Juniores /m.  

1989/90   Campioni Reg. Juniores/m  

1990/91   Promossi campionato naz. Serie C/M 

 1991/92  Promozione in serie C/ Femm. 

 1998/99  Promossi campionato naz. Serie C/M     

                Campioni reg. Cadette e Juniores/M 

 1999/00  Campioni Prov. Allievi  

2003/04   Campioni Prov. Esordienti  

2004/05  Campioni Provinciali Allievi  

               Campioni Provinciali 3C3/Allieve

                                            RICONOSCIMENTI  SPORTIVI

  1980 - Premio Benemerenze  sportive dal CONI

  1985 - Premio Benemerenze Sportive per il 5 posto nazionale G. d.G. categ. Ragazzi 

  1990 - Attestato d'onore dal Ministero dello sport dell'Ungheria per il progetto alla       solidarietà  " Il Mondo è Giovane "

 1992  - Attestato d'onore dal sindaco di New Haven  ( USA ) per il riconoscimento di Città gemella.

 1998 - Attestato d'onore dalla fondazione "Mariele Ventre " dell'Antoniano di   Bologna per   il proficuo lavoro svolto a sostegno dei                   bamnbini poveri in tutto  il mondo.

2007  - Targa D'argento dal CONI

2009 - Stella di Bronzo al merito sportivo  dal  CONI

  -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

                                                               Gemellaggi sportivi con :

Portogallo - Ungheria - Russia - Siberia - Lituania - Polonia - Stati Uniti - Irlanda - Egitto - Val D'Aosta- Lombardia - Sardegna - Veneto - Toscana - Liguria - Ischia - Sorrento - Roma - Capaccio -    

                                                 I nostrri partners :

Antoniano di Bologna - Emergency - Medici senza frontiere- Magic Johnson - Chicago Bulls - Michael Jordan - Alberto Bucci- Franco Marcelletti- Ettore Messina  -Sasha  Tanjevic - Cesare Covino - Mimmo Montuori 

   

     Dal 2009 la società svolge solo attività di minibasket avendo aderito al progetto basket della Pallacanestro Costiera Amalfitana.

 

                        

 

 

 



Michael Jackson


Subscribe to this site